Pierluigi Albano nasce a Treviso.
Si diploma al Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”.
Si laurea in Farmacia all’Università di Padova e successivamente consegue il titolo di Counselor ad indirizzo esistenziale.
Nel corso degli studi scopre la sua vena artistica che lo porta a sperimentarsi, nella ricerca e nello studio, nella pittura su vetro, nell’origami (arte di piegare la carta), nel macramè, nella doratura e nel restauro.
Nel 1994 realizza una scultura rappresentante la “Fontana delle Tette” di Treviso, commissionata per dal Comitato promotore per l’ “Ombra Longa”. Sempre nel 1994 collabora nella realizzazione del presepe di “Francesco d’Assisi” con Guerrino Lovato.
Nel 1995 collabora con Guerrino Lovato per la stesura del capitolo “i solidi geometrici” del libro “Costruire e modellare oggetti e sculture di cartapesta” De Vecchi Editore, adattando la tecnica dell’origami all’arte della cartapesta.
Nel 2001 – 2002 gli viene commissionata dalla ditta SACAIM la doratura di tutti i prototipi di cartapesta per il teatro “La Fenice” di Venezia, eseguita secondo le antiche tecniche: stesura con gesso bologna, bolo e oro in foglia.
Nel 2004 collabora inoltre con Guerrino Lovato per la mostra di Salvador Dalì organizzato da Palazzo Grassi (Venezia), realizzando le dorature e argentature della scultura delle tigri riprese dal quadro “Sogno causato dal volo di un’ape attorno a una melagrana un attimo prima del risveglio”.
Dopo la laurea, collabora come farmacista in diverse farmacie, maturando nel frattempo conoscenze ed esperienze nell’ambito della medicina olistica - integrativa.
Studia e si sperimenta nell’ambito della:
Numerologia;
Psico Sintesi;
Meditazione;
Tarocchi di Marsiglia (Jodorowsky);
Albero Geneologico;
Reiki (divenendo Master Reiki).
Scopre, inoltre, la propensione verso lo spettacolo, come mezzo per poter veicolare un messaggio: partendo dalla giocoleria, la magia, e passando attraverso la danza e le tecniche del fachirismo, realizza lo spettacolo “Aqua et Focu” ed altri spettacoli.
Contemporaneamente nasce il progetto dell’Associazione culturale Azalai, nella quale tutte le peculiarità, sfaccettature e pensieri trovano una dimensione corale, un senso concreto.
Con Azalai realizza soprattutto corsi, laboratori, conferenze.

Formazione personale/professionale

• Stage di Psico genealogia tenuto ad Aulla da Antonio Bertoli (allievo ed amico di Alejandro Jodorowsky).
• Stage “Risentito e Psicolbiologia” tenuto a Oderzo dal dott. Jean Claude Badarde.
• Stage “ Bisogni, Biologia e Simboli numerici” tenuto a Oderzo dal dott. Jean Claude Badarde.
• Seminari sulle “Costellazioni Familiari” e diversi stages di consapevolezza personale.
• Corso di Tarocchi tenuto a Treviso da Antonio Bertoli, secondo il metodo di Jodorowsky.
• Master Reiki rilasciato dal monaco buddista Soho Adolfo Brunelli.
• Corso di “Tecniche di comunicazione per il sociale ed esercizi tratti dalla metodologia del Teatro dell’Oprresso”.
• Corso di clown “Le Nez ROUGE” tenuto da Giovanni Fusetti – KIKLOS TEATRO.
• Corsi di giocoleria, Swinging e danza.
• Corso di Teatro tenuto dal “Teatro Nucleo di Ferrara”.
• Studio dell’arte degli origami.
• Percorso di meditazione Za Zen.